SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Assente a Ravenna per motivi di lavoro, il presidente Franco Fedeli si sfoga dopo la terza sconfitta della Samb in questo nerissimo inizio di campionato. Ecco le parole del patron rossoblù raggiunto telefonicamente dalla nostra redazione:

 

«Cosa volete che dica dopo un’altra partita del genere? Non trovo più le parole per commentare, già dalle amichevoli estive sospetto che questa squadra non sa giocare a calcio come si deve. Vedo gente che in campo ha paura e non possiamo neanche attaccare un allenatore che è arrivato da poco, mica se ne può cambiare uno a settimana. La cosa che mi sta stancando maggiormente, però, è un’altra: qui l’unico colpevole sembra che sia io ogni volta, sono sempre più demotivato e non solo per l’ultimo posto in classifica».

 

 

 

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *