PAGLIARE – Il 26 aprile è stata una giornata speciale di integrazione con il territorio. Il Cdis di Pagliare ha infatti organizzato una merenda pomeridiana per accogliere l’associazione “Amore di mamma”, la quale ha donato al Centro Diurno di Integrazione Sociale, due tablet, una videocamera, una piastra elettrica e una carrozzina.

 

 

Erano presenti il sindaco di Spinetoli Alessandro Luciani, la presidente dell’Associazione “Amore di mamma” Sara Traini, la coordinatrice Tiziana Del Giovane, gli educatori e le famiglie e tutti gli utenti.

 

 

Il Cdis, gestito dalla Cooperativa Sociale “Service Coop” per conto dell’Unione dei Comuni della Vallata del Tronto e cofinanziato dall’ASUR Marche, ospita 18 disabili e opera per lo sviluppo/recupero delle autonomie, la socializzazione degli utenti ed il sostegno alle famiglie. È pensato come una struttura aperta, integrata nella comunità che svolge anche opera di sensibilizzazione e di promozione culturale.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *