Un tuffo nella tenuta del “Conte Villa Prandone”: aria buona e vini doc