SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una Samb ancora troppo brutta per essere vera non riesce a centrare la prima vittoria in campionato: i rossoblù pareggiano solo 1-1 in casa contro la Vis Pesaro.

 

Mister Giuseppe Magi sceglie il 3-5-2: Russotto e Gelonese vanno in panchina, esordio dal 1′ per Ilari e Biondi, con Stanco-Calderini tandem offensivo. Proprio quest’ultimo sfiora il gol al 20′, mentre negli ospiti è il fischiatissimo Petrucci a sciupare una clamorosa occasione al 31′. Le squadre vanno al riposo sullo 0-0 al Riviera delle Palme.

 

Nella ripresa la Samb gioca meglio e va in vantaggio al 63′ con l’autogol di Boccioletti su tiro cross di Zaffagnini: 1-0 e la Curva Nord esulta. I rossoblù, però, non chiudono i giochi e la Vis Pesaro pareggia all’85’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo: Stanco sbaglia e Tessiore mette dentro comodamente battendo Sala. Solo 1-1 al Riviera delle Palme tanti fischi del pubblico.

 

 

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *