SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ stato riaperto il sottopasso di via Brodolini, in zona San Giovanni di Porto d’Ascoli. Il tunnel ha funzionato per due settimane a senso unico a causa della rottura di una grata per lo scolo delle acque piovane. E nei giorni di giovedì 8 e venerdì 9 novembre è stata interdetta la cicolazione viaria per riparare la griglia.

 

E’ stato fatto un intervento sicuramente migliorativo, che dovrebbe evitare in futuro lo stesso problema. Il canale di scolo delle acque attraversava entrambe le corsie  ed era coperto con la griglia. Il passaggio dei mezzi l’aveva deteriorata, da qui la chiusura per i lavori. Ora il canale sulla carreggiata è stato cementato e sono stati realizzati due chiusini laterali: uno sul margine sud e l’altro sul margine nord. In queste posizioni è difficile che gli automezzi vi passino sopra. E, a vista, le due caditoie sembrano più resistenti.

 

Tuttavia, nel sottopasso rimane una seconda griglia integra che attraversa le due corsie. Ed è rimasta com’era, non essendo stata oggetto dello stesso trattamento di quella che si era rotta poiché non era necessario.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *