ROMA – Papa Francesca ricorda l’incontro con la marineria sambenedettese nella conferenza stampa  durante il volo di ritorno a Roma dal viaggio in Mozambico, Madagascar e Mauritius.

 

“Un paio di mesi fa, ho ricevuto i cappellani del mare e all’udienza c’erano sette ragazzi pescatori che pescavano con una barca che non era più lunga di questo aereo. Pescavano con mezzi meccanici come si fa adesso, un po’ avventurieri. Mi hanno detto: in alcuni mesi abbiamo preso 6 tonnellate di plastica. In Vaticano abbiamo proibito la plastica, stiamo in questo lavoro”.

 

E’ la seconda volta che il Santo Padre cita l’incontro con la marineria Sambenedettese, avvenuto lo scorso 27 giugno (LEGGI QUI). Il Santo Padre, fra le varie risposte, aveva citato il gruppo di pescatori della marineria Sambenedettese.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *