SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Boom di multe a scooter e automobili nella notte tra sabato 4 e domenica 5 agosto. Gli agenti della polizia municipale di San Benedetto del Tronto non hanno fatto sconti e molti ragazzi, tornati a prendere i loro mezzi a due ruote in via Balilla, via Giovanni Da Procida e piazza Pazienza hanno trovato l’amara contravvenzione per sosta in area pedonale, che si dovranno sommare a tutte le altre multe staccate in centro e al lungomare.

 

Presenti, oltre alla polizia locale, pattuglie di carabinieri, guardia di finanza e polizia. Nessun venditore abusivo in centro e sul lungomare nord, e questo sta a significare che l’ordinanza del sindaco Pasqualino Piunti è efficace.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *