Il Centro AgroAlimentare riduce il capitale di 2 milioni. Assenti: «Regione latitante»