ACQUAVIVA PICENA – Celebrata la Festa della Repubblica insieme  alla XVI Festa Nazionale dello Sport ad Acquaviva Picena. In questa giornata importante ad Acquaviva Picena si è svolto il “Primo torneo Regionale di mini volley” organizzato dalla società Volley Angels Project ristorante 1941 in collaborazione con l’Amministrazione Comunale. Tutto il centro storico coinvolto già dalle 9 del mattino. Allestiti campetti ridotti per partite da 2 contro 2, con le finali e premiazioni dentro la Maestosa Fortezza Medievale.

 

Durante le premiazioni, il Sindaco e tutta l’Amministrazione Comunale hanno consegnato un libretto della Costituzione a tutti i ragazzi nati nell’anno 2001 che nell’anno 2019 con il raggiungimento dei 18 anni, acquisiscono diritti e doveri che rendono una persona completamente indipendente e autonoma nelle scelte e nelle azioni.

 

«Un’occasione, per tutti i presenti, di visitare i luoghi – afferma il sindaco Rosetti – del nostro meraviglioso Borgo, poter assaggiare tutte le specialità enogastronomiche Acquavivane e trascorrere una giornata all’insegna dello sport e divertimento. Un ringraziamento va a tutte le associazioni e attività di Acquaviva che hanno aderito e collaborato a questa giornata di sport».

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *