SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Raggiunto telefonicamente dalla nostra redazione, il presidente Franco Fedeli ha commentato così il pareggio per 1-1 della sua Samb contro la Feralpisalò:

 

 

«Il primo tempo è stato inguardabile, non siamo riusciti a creare il minimo pericolo alla Feralpisalò. Non capisco perché tutti vedono in forma Di Massimo e Rocchi, ma Roselli continua a non farli giocare dall’inizio. Schiera sempre Calderini e anche oggi ha fatto poco o nulla. Nella ripresa grazie ai cambi la squadra ha fatto molto meglio, alla fine è arrivato l’1-1 con Fissore, che si sta dimostrando sicuramente un acquisto azzeccato».

 

 

«Ripeto, però, che per me il pareggio è una mezza sconfitta, ormai Roselli lo chiamo mister X visto che ne ha collezionati 16 in campionato – conclude Fedeli -. Ora voglio vedere la prossima formazione che metterà in campo, sono proprio curioso. Le mie condizioni fisiche? Mi sono operato e adesso ho un po’ di dolore alla gamba, ma sto meglio e spero di essere allo stadio per la prossima partita in casa contro la Virtus Verona».

 

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *