SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dehors: la controversa questione dell’occupazione del suolo pubblico con le pedane per i tavolini da parte dei bar e dei ristoranti, quando andrà in consiglio? Lo abbiamo chiesto a Carmine Chiodi, presidente della commissione commercio.

 

«Nel nuovo anno – spiega Chiodi – domani pomeriggio ci sarà il passaggio in commissione ed è l’ultimo, presumo. Dopo di che la bozza di regolamento va mandata alla sovraintendenza – che ci ha sollecitato a farlo entro il 31 dicembre – bisogna poi adeguarla se essa fa osservazioni quando ci rimanda l’atto. Poi la giunta lo approva. Penso che andiamo in consiglio entro gennaio».

Poi Chiodi avverte: «Tutto quello che leggo sui giornali non risponde al vero (Chiodi si riferisce alle contestazioni della  minoranza e anche dei commercianti, ndr), nemmeno per le zone fuori dal quadrilatero, si sta dando fiato alle paure degli operatori, come in viale De Gasperi. Si sta ciurlando il manico per tenerci il fiato sul collo. Noi siamo molto sereni perché il lavoro svolto dagli uffici, dagli assessori e dal sindaco Piunti con grande capacità di comprensione e tanta tranquillità personale, è finalizzato ad un unico obiettivo: vogliamo valorizzare la zona centrale, non penalizzare gli operatori. I punti sono gli stessi rispetto all’ultima commissione».

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *