Azienda del Piceno nel giro del falso Made in Italy: affari per 16 milioni