SAN BENEDETTO DEL TRONTO – A distanza di dieci giorni dall’ultima assemblea, il quartiere Europa si è riunito un’altra volta, alla presenza del vice-sindaco Assenti Andrea e dell’assessore Traini Andrea. Il presidente Moina Maroni fa il resoconto di quanto accaduto nell’incontro:

 

 

«Dopo la prima assemblea tra soli residenti, il comitato ha pensato di sottoporre all’attenzione degli amministratori alcuni punti in particolare. Per la riqualificazione delle pinete di via C. Maffei, Campo Europa e via Stamira, l’assessore Traini ha garantito di fare degli interventi immediati là dove urgono e poi di continuare a migliorare la situazione, cercando di realizzare anche un’area Bau come da tempo stiamo chiedendo. Ha partecipato all’assemblea anche il presidente di PicenaAmbiente, Leonardo Collina, invitato dall’assessore Traini per cercare insieme una soluzione al problema dei rifiuti che affligge alcune vie del quartiere come via Ristori, via C. Maffei, via Stamira soprattutto in alcuni periodi dell’anno come la primavera e l’estate».

 

 

La Maroni conclude parlando dei problemi di viabilità e illuminazione sul lungomare:

 

 

«Infine si è discusso il piano di miglioramento della viabilità nel reticolato delle vie Giannina Milli, Ristori, E. Duse e Confalonieri, auspicandoci che il vice-sindaco mantenga la parola, data ossia intervenire prima dell’estate. Un’altra richiesta importante sicuramente è l’illuminazione di alcune parti del lungomare, da Las Vegas verso sud, perché non percorribili la sera d’inverno per quanto buie. Gli amministratori si sono mostrati ben disposti a realizzare le richieste di un’assemblea numerosa e propositiva».

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *