MONTEPRANDONE – Una donna di 45 anni è stata trovata morta in casa a Centobuchi nella serata di venerdì 26 ottobre. Le forze dell’ordine sono state messe in allerta da alcune persone che non riuscivano a mettersi in contatto con lei.

 

Sul posto sono giunti i Vigili del fuoco, i carabinieri e l’ambulanza del 118 con personale medico e infermieristico a bordo. Constatato che per la donna non c’era più nulla da fare (non presentava segni di violenza sul corpo) è stata trsportata all’obitorio dell’ospedale civile di  San Benedetto a disposzione dell’autorità giudiziaria per risalire alle cause del decesso.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *