SAN BENEDETTO TRONTO – I carabinieri della stazione di Porto D’Ascoli, allertati al 112 per schiamazzi in strada e disturbo della quiete pubblica, hanno fermato e controllato un 25enne albanese, residente in città e già conosciuto per fatti analoghi.

 

Il giovane, in evidente stato di ubriachezza e per sottrarsi al controllo, si è scagliato con violenza verso uno dei militari intervenuti, procurandogli anche delle ferite. E’ stato immediatamente immobilizzato e arrestato in flagranza di reato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni e posto a disposizione dell’autorità giudiziaria ascolana.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *