Torna il “Presepe Vivente”, 250 figuranti in abiti d’epoca