SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’Happy Car Samb in casa sa solo vincere e ci riesce anche contro Pisa al termine di un match davvero molto intenso. Finisce 4-3 per i rossoblù nella seconda giornata della Serie Aon 2018, con gli uomini di mister Oliviero Di Lorenzo che salgono a quota 6 punti in classifica nel girone A.

Sblocca in avvio il Pistolero Franco Palma, che mette la testa su un ottimo tiro del portiere Del Mestre: 1-0 e la Beach Arena Riviera delle Palme può esultare. Pisa però non molla e i nerazzurri ribaltano tutto grazie ai gol di Marrucci e Barsotti, quest’ultimo con un bolide finito sotto l’incrocio.

La Samb non muore mai e sull’asse Di Tullio-Di Palma trova subito il nuovo pareggio: il primo inventa dalla bandierina, mentre il secondo appoggia dentro sotto la Curva Nord e rimette le cose a posto. La partita resta equilibratissima e Pisa fa 3-2 grazie a Weirauch, mostrando di nuovo la freccia del sorpasso.

Troppo poco, però, per inchiodare la Samb al tappeto e la reazione dei rossoblù è rabbiosa: prima l’ennesima perla di Jordan Soares e poi il graffio del Tanque Pablo Perez fanno esplodere la Beach Arena e regalano un successo pesantissimo.

Appuntamento a domani (ore 18,30) contro No Name Nettuno per chiudere al meglio la tappa rivierasca e continuare la marcia a punteggio pieno.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *