SAN BENEDETTO DEL TRONTOIl presidente della X commissione sanità Gianni Balloni (FdI) convoca la seduta per il prossimo mercoledì 20 marzo. A tenere banco, le azioni da intraprendere a seguito della proposta votata dalla Conferenza dei Sindaci il 26 febbraio 2019. La convocazione seguirà l’incontro dei sindaci d’ambito voluta da Pasqualino Piunti per lunedì 18 marzo.

 

Inizialmente la commissione era stata prevista per il 19, ma posporre di un giorno aiuterà i consiglieri a focalizzarsi meglio sul da farsi. O almeno questa è l’intenzione. Sul fronte “legale”, comunque, non c’è molto da fare: non c’è ancora un atto amministrativo da impugnare, e il parere della conferenza dei sindaci ha valore consultivo. Non è ben chiaro se viale De Gasperi voglia iniziare un periodo di protesta contro Ancona, ma l’ipotesi si fa sempre meno probabile.

 

Non solo ospedale, comunque, in commissione. Nel dibattito verrà incluso il progetto “Città Cardioprotetta”, che sarà illustrato dal dottor Maurizio Parato, primario del reparto di Cardiologia dell’ospedale Madonna del Soccorso. Si tratta dell’istallazione, in punti strategici della città, dei DAE. Il progetto dovrebbe includere anche l’avvio di corsi per il loro utilizzo. A quanto sembra, comunque, il Comune sarebbe ancora alla ricerca di fondi per la realizzazione di quest’idea.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *