SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In casa Samb è caos totale sul fronte nuovo allenatore. Dopo il no arrivato ieri da Zdenek Zeman, infatti, è saltato anche l’incontro con Giacomo Modica, storico vice del boemo.

L’ex allenatore del Messina nel primo pomeriggio di oggi aveva in programma un vertice a Roma con Andrea Fedeli, ma alla fine non è nemmeno partito per la Capitale. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, Modica sarebbe orientato a seguire alla Cavese il DS Pavone (suo amico da tanti anni) e quindi ha preferito prendere tempo prima di comunicare la propria decisione definitiva.

A Cava dei Tirreni, infatti, avrebbe molta meno pressione, potendo contare sull’appoggio sia tecnico che morale di un direttore sportivo pronto a lavorare a sua disposizione.

Modica verso il no alla Samb, dunque: i rossoblù si preparano a cambiare ancora obiettivo nella caccia al nuovo allenatore.

 

 

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *