SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giornata di conferenza stampa in casa Samb, con mister Giorgio Roselli che ha parlato alla vigilia della sfida esterna contro il Vicenza, in programma domani pomeriggio alle ore 14,30. L’allenatore rossoblú, per prima cosa, fa la conta dei presenti viste le tante assenze:

 

«La situazione dell’infermeria attualmente é difficile e lo sapete tutti. Anche il portiere Sala è in forte dubbio, ha avuto il riacutizzarsi di un vecchio problema muscolare e decideremo solo domani se rischiarlo o meno. Non abbiamo neanche Kernezo e Minnozzi, con quest’ultimo che tornerà ad allenarsi in gruppo solo mercoledí. Russotto? Per lui é previsto un altro controllo sempre mercoledí, spero di poterlo avere a disposizione tra poche partite, anche se per la prossima resta improbabile. Andremo a Vicenza con 18 giocatori di movimento e 3 portieri, ma dobbiamo fare di necessità virtù».

 

Roselli conosce bene la forza del Vicenza, ma ha fiducia nei pochi uomini rimasti a sua disposizione:

 

«Noi veniamo da un periodo difficile e abbiamo ancora diversi problemi, ma vedo una squadra in crescita che sbaglia sempre meno sul campo. La strada intrapresa è quella giusta, dobbiamo continuare così e non mollare. Il Vicenza? Ha lo stesso modo di giocare del Pordenone, nostro ultimo avversario. I biancorossi magari hanno meno qualità, ma più corsa e forza fisica, sarà una partita molto complicata».

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *