SAN BENEDETTO DEL DEL TRONTO – Prende forma la nuova piazza Montebello: di notte affascina con le luci a ombrello e le palme di contorno. Il progetto preliminare per ora è sulla carta, anzi sulle slides. Ma ci sono 200mila euro pronti per l’uso. E con le slides è stato mostrato ai residenti e ai commercianti che questo pomeriggio sono convenuti nella sala consiliare del Municipio di viale De Gasperi. In prima fila la presidente del quartiere Marina Centro Elena Piunti  e la vice Miriam Liberatore. Ad illustrare il compendio tecnico il sindaco Pasqualino Piunti, gli assessori ai lavori pubblici Andrea Assenti, al bilancio Andrea Traini, al commercio Filippo Olivieri e l’estensore del progetto, il dirigente Farnush Davarpanah.

 

Il progettista Farnush ha spiegato che il Comune ha stanziato 200mila euro con i quali si interverrà sui sottoservizi e verrà realizzata la pavimentazione in porfido, proseguendo con i materiali dell’isola pedonale di viale Moretti. «Poi si procederà con l’arredo vero e proprio: sei ombrelloni al centro e ai lati – ha chiarito il dirigente – che di notte si illumineranno, panchine e palme. Ma questa seconda fase del progetto farà parte del futuro  secondo stralcio».

 

 

Il sindaco Piunti: «Si procederà a realizzare le condotte per le acque bianche anche nelle strade limitrofe, perché la zona soffre per gli allagamenti durante i nubifragi. Quando verrà messa in posa la pavimentazione con i mattoncini di porfido, la piazza si estenderà anche sul lato di via Montebello: a quel punto diverrà pedonale anche la strada».

 

Sotto l’aspetto tecnico e sulla tempistica si dovrà arrivare al progetto esecutivo, poi verrà pubblicato il bando. I lavori dovrebbero iniziare a fine 2018. Nella futura piazza sarà programmato un caratellone culturale che andrà concordato con i commercianti.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *