«No interferenza genitori nelle scuole», il giudice Focaroli a Grottammare