OFFIDA – Il Dipartimento Dipendenze Patologiche ed il Dipartimento di Prevenzione ASUR Marche Area Vasta 5  promuovono  lo  spettacolo di teatro civile contro il gioco d’azzardo dal titolo Gran Casinò Storie di chi gioca sulla pelle degli altri”.

 

L’appuntamento è per 20 dicembre, ore 21, al Teatro “Serpente Aureo” di Offida, con ingresso gratuito. L’iniziativa riguarda l’attuazione del programma ASUR A.V. 5 in materia di contrasto, prevenzione e riduzione del rischio da  gioco d’azzardo patologico (Piano Regionale Integrato 2017/2018) approvato con DGR Marche n. 327/2018.

 

La rappresentazione teatrale “Gran Casinò” proposta dalla compagnia “Itineraria Teatro” si inscrive all’interno delle attività di informazione/sensibilizzazione sul gioco d’azzardo e di prevenzione della ludopatia, al fine di accrescere nella popolazione le conoscenze sul fenomeno e stimolare lo sviluppo di comportamenti e di stili di vita sani.

 

Lo spettacolo di teatro civile scritto da Ercole Ogaro e Fabrizio De Giovanni (quest’ultimo per anni collaboratore del premio Nobel Dario Fò), si rivolge direttamente al pubblico, sensibilizzandolo sul fenomeno del gioco d’azzardo, promuovendone il pensiero critico e lo sviluppo di nuove consapevolezze.

 

 

La scelta di questa iniziativa nasce dalla convinzione che di fronte ad un fenomeno così eclatante e devastante come il gioco d’azzardo, sempre più radicato nella nostra società, sia necessaria una sensibilizzazione della società civile, una scossa che svegli le coscienze e faccia aprire gli occhi, che faccia maturare, attraverso una consapevolezza emotiva, la consapevolezza che ’l’azzardo non è un gioco’.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *