La Samb segue anche Marchi, ma per i rossoblù ora è un ‘piano B’