Il Prc boccia Piunti: «Sperpero di denaro pubblico, zero sociale e cultura»