MONTEPRANDONE – Chicco Testa è l’ospite del secondo appuntamento di Piceno d’Autore 2018 in programma lunedì 2 luglio, alle 21:30, in piazza San Giacomo nel Centro Storico di Monteprandone dove presenterà il libro dal titolo “Troppo facile dire di no” (edizioni Marsilio).

 

Laureato in filosofia, Testa è Presidente di Sorgenia Spa, in passato è stato Presidente dell’Enel e membro del Cda della Wind. Dal 1987 al 1994 è stato eletto parlamentare alla Camera dei Deputati (Commissione Ambiente e Territorio) e dal 1980 al 1987 è stato Segretario Nazionale e poi Presidente di Legambiente. Sensibile al tema della salute ambientale e dell’energia ha scritto libri come: “Tornare al Nucleare? l’Italia, l’Energia, l’Ambiente” edito da Einaudi nel 2008 e “Contro (la) Natura” pubblicato da Marsilio nel 2014.

 

Coordinatrice della serata sarà Barbara Capponi giornalista e conduttrice Rai, lavora nella redazione economia del Tg1 realizzando servizi e inchieste per le varie edizioni del telegiornale. Dopo aver condotto per molti anni le edizioni del Tg1 del mattino, attualmente è nell’edizione pomeridiana dello stesso in cui c’è uno spazio dedicato all’approfondimento economico. Ha condotto in studio l’edizione estiva della “Vita in diretta” e collabora spesso con Rai5 per la conduzione in diretta di grandi eventi culturali. Ha collaborato con Il Messaggero e il Corriere Adriatico.

 

Dalle ore 21:15 ci sarà l’intrattenimento musicale dal vivo curato dall’associazione “12 note”, mentre al termine sarà possibile degustare prodotti tipici e piatti della tradizione proposti dal Ristorante San Giacomo e dalla Cantina “Il Sapore della Luna”.

 

E’ attivo il servizio di bus navetta gratuito per il Centro Storico di Monteprandone. Due le fermate previste: ore 20:30, Liceo Scientifico “Benedetto Rosetti”, viale De Gasperi n. 141, San Benedetto del Tronto e ore 20:45 piazza Sacra Famiglia, quartiere Ragnola, Porto d’Ascoli.

 

Ricordiamo che il festival letterario è organizzato dal Comune di Monteprandone, dall’associazione Culturale “I Luoghi della Scrittura” e dalla libreria “La Bibliofila”, con il patrocinio della Regione Marche, della Camera di Commercio di Ascoli Piceno, dell’Università di Camerino e dell’Associazione Librai Italiani, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per le Marche IV Ambito Territoriale di Ascoli Piceno e Fermo e di AssiConsulting, con il sostegno di Estra, PicenAmbiente, Fai Standistica, GLS-Picena Express, Teknonet, Genny forniture industriali e vernici, Teng Arredamenti, Inim Electronics, Biomedica laboratorio analisi cliniche, Farmacia Comunale Monteprandone, Ristorante San Giacomo, Agriturismo e Cantina “Il Sapore della Luna”.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *