SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In queste ore vi stiamo raccontando tutti gli aggiornamenti sulle trattative per la cessione delle quote societarie della Samb, con Gianni Paris che nella giornata di lunedì dovrebbe definire il suo ingresso in società con il presidente Fedeli.

 

 

Intanto, però, l’attuale patron rossoblù sta pensando seriamente di entrare all’interno dell’Aquila calcio, società che quest’anno è stata promossa nel campionato di Promozione. Queste le sue parole rilasciate nelle ultime ore:

 

 

«Non nascondo che mi piacerebbe tanto entrare nell’Aquila per un progetto ambizioso. Sarebbe bello ricostruire la squadra in una città che sta già svolgendo questo processo di rinascita. Il fatto è che non posso avere due club: se non cedo la Samb non posso prendere L’Aquila, mentre se me ne andrò da San Benedetto la prenderò. Nel caso in cui resterò al comando della Samb insieme a Paris, invece, potrei dare una mano a L’Aquila attraverso mio figlio».

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *