SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Cadono sotto i colpi delle pale meccaniche e dei martelli pneumatici pezzi di mura del glorioso stadio Ballarin. Intanto restano chiuse al traffico le vie che corrono sul lato ovest, Morosini, e sul lato est, Marchegiani.

 

 

L’impresa Malavolta Costruzioni lavora ad oltranza per permettere di riaprire al traffico via Marchegiani, che diverrà a doppio senso di circolazione. Oggi sono stati abbattuti i gradoni a sbalzo dei distinti. Via Morosini rimarrà chiusa, viste le critiche condizioni della zona ovest. L’amministrazione comunale, di concerto con la Soprintendenza delle Marche deciderà quando procedere all’abbattimento di quello che rimane della tribuna ovest.

 

 

L’impresa Malavolta Costruzioni lavora ad oltranza per permettere di riaprire al traffico via Marchegiani, che diverrà a doppio senso di circolazione. Via Morosini rimarrà chiusa, viste le critiche condizioni della zona ovest. L’amministrazione comunale, di concerto con la Soprintendenza delle Marche deciderà quando procedere all’abbattimento della tribuna ovest.

 

 

Si suppone che tra lunedì  e martedì riapra via Marchegiani. Oggi le vie del centro e la Statale 16 sono state intasate dalle automobili per la chiusura delle strade che collegano al lungomare di Grottammare.

 

 

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *