SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si è tenuta nella tarda mattinata di oggi la conferenza stampa di presentazione della 25^edizione del “Premio Libero Bizzarri“, in programma il 29 luglio ad Arquata del Tronto e dal 30 luglio al 4 agosto a San Benedetto, presso la Palazzina Azzurra.

Prima verrà data la giusta importanza agli eventi sismici che hanno colpito il nostro territorio, poi si passerà a intense serate in cui si parlerà di calcio e sport in generale. Sarà ospite la Sambenedettese Beach Soccer, definita “eccellenza del territorio a livello mondiale”.

Molti i vip che sbarcheranno in Riviera per questa importante manifestazione: dal campione brasiliano Josè Altafini (calciatore protagonista in passato con le maglie di Juventus, Milan e Napoli in Italia) al grande Arrigo Sacchi, storico allenatore dei rossoneri e della Nazionale azzurra.

Parteciperanno al “Premio Libero Bizzarri” pure Andrea Butti (direttore dell’Empoli), l’ex ala dell’Inter Franco Causio e Maurizio Costanzi, direttore sportivo del settore giovanile dell’Atalanta. Saranno in azione anche le telecamere di Sky, per un evento che darà lustro a tutta la nostra città.

 

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *