SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Regione Marche ha riaperto i termini per l’erogazione di borse di studio a favore delle studentesse e degli studenti iscritti alle istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado, per l’acquisto di libri di testo, per la mobilità e il trasporto, nonché per l’accesso a beni e servizi di natura culturale. L’importo unitario delle borse di studio nella Regione Marche è di € 200,00.

 

 

Le somme sono quelle previste dal “Fondo unico per il Welfare dello studente e per il diritto allo studio” per l’anno scolastico 2018/2019 del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca MIUR.
Possono presentare domanda le studentesse e gli studenti iscritti per l’anno scolastico 2018/2019 agli istituti statali e/o paritari della scuola secondaria di secondo grado del sistema nazionale di istruzione (qualora minori, chi esercita la responsabilità genitoriale), residenti anagraficamente nel Comune di San Benedetto del Tronto, che appartengano a famiglie il cui indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) 2019 non sia superiore a € 10.632,94.

 

 

Le borse di studio saranno erogate direttamente dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca mediante il sistema dei bonifici domiciliati in collaborazione con Poste Italiane. A coloro che risulteranno beneficiari del contributo saranno comunicati tempi e modalità di erogazione secondo le indicazioni che verranno fornite dal MIUR. Le istanze dovranno essere protocollate in Comune entro martedì 30 aprile 2019.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *