BERGAMO – Sceso in campo nonostante un fastidio al ginocchio, Andrea Zaffagnini è soddisfatto del punto conquistato dalla sua Samb a Bergamo contro l’Albinoleffe. Queste le parole del difensore rossoblù:

 

«Contro l’Albinoleffe è stata una partita durissima, perché loro sono una squadra tosta che corre tanto, non meritano la classifica negativa che hanno attualmente. Per noi è un punto d’oro perché abbiamo ottenuto il massimo che potevamo da questa gara, grazie anche al nostro portiere Pegorin. Io in campo acciaccato? È dalla partita contro la Triestina che ho problemi ad un ginocchio, si gonfia spesso ma stringo i denti. Do sempre il massimo per la maglia, dobbiamo continuare con questo carattere e crescere ancora tutti insieme».

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *