SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Svolta importante dal punto di vista societario per il Porto d’Ascoli, prima dell’inizio della stagione 2019/2020.

 

Il club rivierasco, infatti, ha ufficialmente cambiato presidente: Vittorio Massi prende il posto di Filippo Damiani, il quale resterà uno dei soci e quindi parte integrante del Porto d’Ascoli.

 

La votazione del nuovo numero uno è avvenuta nelle scorse ore negli uffici del ‘Ciarrocchi’, con Massi eletto all’unaminità in assemblea. Per lui un passato da giocatore e dirigente del Porto d’Ascoli, ma adesso la carica è ancora più stimolante.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *