PICENO – Si sono concluse le elezioni per il rinnovo del Consiglio della Provincia di Ascoli Piceno. Hanno votato 300 aventi diritto pari al 73%.
Per la lista di centrosinistra “Uniti per il Piceno” (di maggioranza) sono stati eletti Stefano Novelli, Pierpaolo Rosetti, Maria Rita Morganti, Daniele Tonelli, Marco Curzi e Roberto De Angelis. Era scontata la vittoria del centrosinistra in quanto aveva nove candidati in lista, contro i cinque del centrodestra.

 

Per la lista di centrodestra “L’altra Provincia” sono passati Giovanna Angelici, Luigi Capriotti, Maria Adele Girolami. E’ parità di voti tra Iginio Cacciatori e  Piera Seghetti: si sta decidendo chi dei due passa.

 

Per il centrosinistra sono stati eletti tutti e quattro i candidati della Riviera delle Palme: Novelli di Grottammare, Rosetti sindaco di Acquaviva Picena, Morganti e Curzi di San Benedetto. Per il centrodestra è passata l’unica candidata di San Benedetto, la Girolami. Le elezioni erano riservate ai consiglieri e sindaci dei 33 Comuni della provincia Picena.

 

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *