SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il sindaco Pasqualino Piunti ha convocato stamane tutti i soggetti (professionista incaricato, personale di Lavori Pubblici, Infrastrutture Digitali e Polizia Municipale) coinvolti nel progetto di realizzazione di un impianto di videosorveglianza nel territorio comunale.

 

 

È stata fatta una verifica dello stato di avanzamento del progetto che, dopo l’approvazione in Giunta, per usufruire del contributo statale dovrà trovare una sua versione definitiva entro il 4 aprile con un atto dirigenziale.

 

 

Il progetto di San Benedetto ha ottenuto un cofinanziamento del Ministero dell’Interno di 412.934 euro su un importo complessivo di 943.000 euro circa, a patto di rispettare rigorosamente la tempistica indicata dal Ministero stesso.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *