SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si è svolta stamattina (lunedì 15 aprile) in sala giunta una riunione per fare il punto sullo stato di attuazione del progetto di creazione di una rete di videosorveglianza sul territorio comunale.

 

 

Si è preso atto che la scadenza imposta dal  Ministero dell’Interno, cofinanziatore del progetto con 531.000 euro (a carico del Comune sono previsti 412.000 euro per un totale di 943.000 euro) è stata rispettata con la pubblicazione, avvenuta il 4 aprile scorso, della determinazione dirigenziale con cui si approva il progetto esecutivo.

 

 

Ora si avvieranno le procedure di gara per addivenire all’individuazione della ditta appaltatrice.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *