Via Toti in rovina, Amante: «A marzo l’assemblea pubblica»