«Urbinati ci aiuti a fare chiarezza, troppe cose non tornano», il messaggio di Baiocchi