SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un mare a misura di tutti. Da oggi il Comune mette otto sedie job a disposizione degli utenti portatori di handicap lungo tutta la spiaggia.

 

Si tratta del progetto “Mare per tutti”, e prevede il trasferimento di otto carrozzine sotto la gestione delle torrette dei bagnini, una ogni 500 metri di spiaggia, in modo da coprire i quattro chilometri di lungomare.

 

Le persone disabili che intendano farne uso potranno rivolgersi agli chalet per essere orientati alla torretta più vicina e affittare la sedia. Con questa, sarà possibile muoversi più agilmente sulla sabbia e anche fare il bagno.

 

L’iniziativa è resa possibile dalla Onlus Michele per Tutti e dalla Società Nazionale di Salvamento. «Siamo passati da tre a otto sedie e il servizio è più accessibile» commenta l’assessore alle Politiche Sociali Emanuela Carboni: «l’anno prossimo speriamo di poterne acquistare delle altre».

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *