Un locale per i quartieri all’ex scuola Curzi, Piunti apre al dialogo