GROTTAMMARE – Nella serata di ieri intorno alle ore 21 la Protezione Civile di Grottammare aveva lanciato un allarme: «Si è perso un anziano affetto da demenza: pantaloni blu con striscia rossa, canotta blu, capelli bianchi… Fai girare URGENTE. È sparito a piedi».

 

Nemmeno il tempo di diffondere la notizia che il turista è stato ritrovato. Manilo Olivieri, assessore alle opere pubbliche e partecipazione, tramite la sua pagina Facebook ci tiene a complimentarsi con chi si è subito attivato, evitando il peggio: «Ieri pomeriggio da uno stabilimento balneare si è allontanato un anziano, dopo i tentativi di ricerca i parenti hanno chiamato la polizia locale di Grottammare che fortunatamente lo ha rintracciato e accompagnato dai familiari. Spesso associamo la polizia locale alle multe, io non ne ho mai presa una che non fosse giusta, poi ci sono anche questi aspetti di cui non parla mai nessuno. Volevo cogliere l’occasione per ringraziare gli operatori ieri in servizio ma anche tutto il nostro corpo di polizia locale che tutto l’anno nonostante le numerose difficoltà svolge egregiamente il proprio lavoro, su cui tutti noi possiamo contare».

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *