Turismo, la proposta sui social: «I murales per tutta la città»