Turismo, De Panicis: «Ora il nuovo lungomare e promozione nel web»