«Tre ospedali elettorali: una carnevalata del Pd», Narcisi suona la carica