SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Samb ha visto le streghe nella notte di Halloween, con il Teramo che ieri si è imposto 3-1 allo stadio Bonolis eliminando i rossoblù dalla Coppa Italia Serie C.

 

 

Tifosi ospiti furiosi già al termine del primo tempo, quando la squadra è stata chiamata a rapporto sotto la curva, in una scena poi ripetuta a fine partita. «Noi non meritiamo questo, sembra che non ve ne frega nulla della maglia che indossate, non si scherza con i sentimenti della gente. Noi siamo venuti qui per voi senza neanche mangiare stasera».

 

 

Parole significative, riprese da un video che sta girando molto sui social nella giornata di oggi: questa Samb deve cambiare innanzitutto atteggiamento, la pazienza dei tifosi è ormai al limite.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *