ROMA – Marcello Fiori, Responsabile Nazionale enti locali di Forza Italia e Commissario della Regione Marche, esprime pieno sostegno alla rivendicazione di amministratori e cittadini contro lo spostamento del terminal bus da Roma Tiburtina a Roma Anagnina:

 

«La giunta Raggi – ha dichiarato Fiori – vuole ulteriormente penalizzare i pendolari del trasporto pubblico che dalle regioni del Centro Italia raggiungono Roma spostando il capolinea dei bus da Roma Tiburtina a Roma Anagnina. Siamo con i sindaci e gli amministratori dell’Abruzzo, delle Marche e della Sabina che stamattina hanno manifestato contro questa scelta che allungherebbe di almeno 40 minuti l’intero percorso per raggiungere Roma e tornare alla propria destinazione. Ma non solo: il punto di approdo nella capitale è molto più lontano dal cuore amministrativo, lavorativo e commerciale della città e pertanto si allungherebbero ulteriormente anche i tempi di spostamento interni».

 

Fiori conclude così il suo intervento:

 

«Ho chiesto all’amico Davide Bordoni capogruppo di Forza Italia al comune di Roma di adottare ogni iniziativa utile per opporsi a questa ennesima iniziativa contro i cittadini».

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *