SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Strade pericolose, interpellanza depotenziata: via Moretti messa in sicurezza. Sabato 29 settembre in Consiglio comunale si discuterà l’interpellanza del consigliere dem Tonino Capriotti sulla pericolosità di via Marradi e via Gino Moretti. Pericolosità causate dalle protuberanze delle radici del pini. Ma il Comune nel frattempo ha messo in sicurezza via Moretti (foto), dimezzando il potenziale dell’interpellanza.

 

«Questo problema – spiega tuttavia Capriotti – riguarda gran parte della città, marciapiedi e strade sono solcati da radici di alberi, che pervicacemente solcano l’asfalto, lo spaccano fino ad emergere in superficie creando sporgenze insidiose e mettendo a repentaglio la sicurezza degli automobilisti e, soprattutto, quella dei motociclisti».

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *