SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Fine parcheggi blu sul lungomare. Da domenica 1° settembre torna la sosta libera sul litorale e nelle strade limitrofe. Pertanto, gli automobilisti possono lasciare le macchine in sosta senza pagare il ticket.

 

Secondo quanto riferiscono dall’Azienda Multiservizi, quest’anno si è registrato un aumento degli incassi intorno al 10%, dovuto non al maggior numero di macchine parcheggiate ma all’incremento delle tariffe.

 

Dunque, nel 2018 il Comune introitò 696mila e 708 euro (+ 10mila e 209 rispetto al 2017). Questa estate perciò dovrebbero essere entrati circa 770mila euro.

 

«I conti li faremo quando avremo fatto la somma dei parcometri, dei grattini e dell’app MyCicero e Easy park», spiega il direttore della Multiservizi, Fabrizio Pignotti.

 

«Quest’anno abbiamo consegnato 240mila euro di grattini agli chalet e qualche settimana fa ne erano stati venduti 195mila euro. Sostanzialmente una stagione simile al 2018, con un aumento del 10% dovuto alle tariffe ritoccate».

 

Domenica 1° settembre gli addetti della municipalizzata passeranno a fare l’ultimo prelievo ai parcometri, nei giorni successivi provvederanno a ritirare i grattini invenduti. A metà settembre si conoscerà l’entità effettiva della somma incassata.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *