SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sembrerebbe la sceltà più percorribile, o almeno la preferita dal settore Lavori Pubblici: un nuovo bando pubblico per assegnare la gestione dello Stadio Riviera delle Palme.

 

Secondo gli uffici di Viale De Gasperi, oltre l’ipotesi di proseguire con la gestione diretta ci sarebbe quella di una nuova procedura di evidenza pubblica, ma questa volta negoziata, per consentire l’appianamento di eventuali divergenze di natura economica fra i contraenti.

 

Da escludere del tutto, invece, una trattativa diretta fra pubblico e privato. La prossima settimana sarà decisiva per capire la direzione da prendere.

 

«Domani incontrerò Fedeli in occasione della partita casalinga – dichiara il sindaco Pasqualino Piunti – ma il presidente si è già dichiarato disponibile a risolvere il disguido».

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *