“Spiagge libere” a Cupra Marittima, quasi 200 sequestri dalla Guardia Costiera