SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Domenica 24 marzo, dalle 10.00, presso l’Auditorium G. Tebaldini, si terrà la cerimonia di consegna delle medaglie ai parenti dei bersaglieri morti nel ’15-’18. A promuovere la manifestazione è la stessa Associazione Nazionale Bersaglieri sezione San Benedetto.

 

Saranno 120 le medaglie conferite ai congiunti di circa 60 bersaglieri, provenienti da San Benedetto del Tronto, Acquaviva, Appignano, Massignano, Monteprandone, Ripatransone, Cupra, Castorano, Offida, San Severino Marche, Montecosaro, Ancona e molti altri comuni.

 

A seguire, l’esecuzione musicale di brani storici, come “Il Silenzio” o “La leggenda del Piave”. I bersaglieri poi si muoveranno verso il centro di San Benedetto, fino alla rotonda Giorgini, dove riprenderanno la performance musicale. Infine, i membri dell’Associazione Nazionale Bersaglieri si ricongiungeranno in un pranzo sociale presso l’Hotel Calabresi, i cui proventi verranno devoluti alla ricerca dell’identità del bersagliere cui è dedicata una lapide recentemente ritrovata nella Cattedrale Madonna della Marina.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *